Consigli per una Beauty Station Salvaspazio

0_Intro

Chi di noi donne non ha mai sognato di destinare un angolo della camera da letto alla cura della propria bellezza, dovendo alla fine rinunciare per carenza di spazio?

Avere una beauty station infatti permette di organizzare gli accessori e i prodotti destinati a trucco, capelli e corpo in un unico postazione senza dover fare più avanti e indietro tra il bagno e la camera.

Il desiderio di possedere una toeletta degna di una nobildonna d’altri tempi può realizzarsi anche se la vostra camera da letto non ha le dimensioni di una reggia. Basterà disporre al meglio l’arredamento cercando di ottenere un angolo libero e, con pochi altri “trucchi”, la vostra zona make-up sarà pronta all’uso.

1_SCEGLIERE LA CONSOLLE

Il mobile da toeletta rappresenta la vera essenza della vostra zona trucco e quindi dovrà essere scelto con cura a seconda dello stile che più amate o che più si sposa con il resto della stanza.

Sia che optiate per un mobile antico e romantico o per uno stile moderno e minimalista, la caratteristica dalla quale non potete prescindere rimane la funzionalità. In una camera piccola la consolle deve riuscire ad ottimizzare le capacità contenitive mantenendo dimensioni limitate: optate quindi per una con tanti cassetti e ripiani nascosti. Se necessario potete ulteriormente integrare con una cassettiera aggiuntiva dotata di ruote da riporre sotto o di fianco al mobile. Suddividete ulteriormente l’interno dei cassetti posizionando dei contenitori estraibili, di colori differenti, in cui potrete organizzare gli accessori per tipologia e cambiarne disposizione a seconda delle esigenze.

1_a_tipologia di consolle

Il ripiano di lavoro della consolle deve essere resistente ai graffi e facilmente lavabile. Sopra ad esso posizionate uno specchio di grandi dimensioni (almeno 30/40 cm) e integratelo con uno piccolo, con funzione di ingrandimento, per riuscire a cambiare il punto di vista e ammirare il lavoro da tutte le angolazioni. Completate con la scelta di una seduta comoda e dotata di rotelle per ottimizzare lo spazio quando non viene usata.

Se l’area in camera è davvero limitata e avete bisogno di un mobile che coniughi al suo interno tutte le funzioni della beauty station, le consolle trasformabili fanno al caso vostro! Sono dotate di ante o ripiani apribili che al loro interno rivelano cassetti, mensole e specchi degni di una make-up artist professionista! Quando non vengono utilizzate possono richiudersi senza lasciare i vostri accessori in vista, assicurando un aspetto ordinato in poco tempo.

1_b_consolle trasformabile

2_CURARE L’ILLUMINAZIONE

Una giusta illuminazione è l’aspetto fondamentale per ingrandire lo spazio, ma rappresenta anche il segreto per un trucco impeccabile! Quando scegliete dove collocare la beauty station cercate un angolo della stanza ben illuminato da luce naturale e posizionato vicino a una finestra.

In alternativa curate nei dettagli l’illuminazione artificiale che dovrà essere il più possibile simile a quella del mattino: l’istallazione di faretti a led permette di raggiungere tale obiettivo ottenendo una luce bianca e fredda, tale da non alterare i colori  e ottenere un effetto naturale.

Optate per almeno due punti luce e posizionateli frontalmente, ai lati dello specchio: in tal moto eviterete che possano formarsi zone d’ombra e nessun dettaglio del vostro make-up potrà sfuggirvi.

3_IDEARE DEI TRUCCHI SALVASPAZIO

Date spazio alla fantasia per creare soluzioni personalizzate che consentano di risparmiare spazio nell’organizzazione dei vostri accessori! Vi consigliamo di utilizzare vecchi bauli per collocarvi all’interno una beauty station vintage che può essere usata anche in viaggio: posizionate al suo interno delle lampadine ricaricabili, uno specchio e dei divisori e il gioco è fatto!

Oppure mettete in mostra i vostri trucchi più belli sfruttando delle barre magnetiche e delle calamite: riuscirete ad organizzare in maniera funzionale il vostro angolo trucco risparmiando spazio e personalizzandolo allo stesso tempo.

3_spazio alla fantasia

Visto quante soluzioni differenti esistono?!

Che aspetti? Crea il tuo angolo di bellezza per dedicare al tuo aspetto lo spazio che merita!

Francesca Laghi

 

logo_progettazionecasa.com

SEGUICI SU