Un home coach per arredare casa Tua

La soluzione che (forse) ancora non conosci

donna sorridente stesa su un amaca in una stanza in stile d'arredo green
Uno stile d’arredo che ti somiglia

In questo articolo ti presento la figura dell’home coach e ti spiego in che modo ti può aiutare a creare uno stile d’arredo  personalizzato.

 

La tua personalità è più forte di tutte le tendenze?  Ti sforzi di seguire un tema preciso, ma nel percorso tra la poltrona ed il divano hai già cambiato idea?

Insomma, scegliere un unico design è troppo riduttivo per la tua identità caleidoscopica. Allora?  Via libera ad un tripudio di stili, colori, stendardi e addobbi?

arredamento caotico con molti quandri colorati alla parete
Uno stile d’arredo too much

Per carità! L’idea di rientrare ogni sera in un ambiente che risulti più stressante della tua giornata di lavoro, ti attrae come una passeggiata a piedi nudi in un parco canino.

Dare libero sfogo alla propria capacità creativa in termini di design, cercando di rimanere fedeli almeno a sé stessi non è un’impresa impossibile, ma richiede un lungo e non sempre facile lavoro di introspezione.  Passato l’entusiasmo iniziale, la confusione potrebbe prendere il sopravvento e la nostra «opera» rischierebbe di rimanere a lungo incompleta, in attesa di una nuova ispirazione. Quindi? Siamo noi, anime libere, condannate all’insoddisfazione eterna?

Ebbene no,  una soluzione esiste…..

 

Un interior designer che si ispira solo a te: l’home coach.

Hai mai sentito parlare dell’Home Coach?  Già non ti piace vero?

Facciamo un esempio pratico.

Immagina di andare a fare shopping con un amico che ha accesso ad un grande magazzino dove si vendono solo articoli d’arredamento che colgono appieno il tuo modo di essere (un sogno no?) Bene, il grande magazzino delle meraviglie sei tu, la tua storia, i tuoi valori e le particolarità che ti rendono unico; l’amico in questione è il tuo Home Coach.

Non stiamo parlando del classico architetto o interior designer che ti dice come fare casa tua, l’Home Coach è una guida che ti accompagna in un viaggio attraverso te stesso ed il modo in cui vivi la casa. Le tue abitudini, come ti muovi, come ti siedi a tavola, da che lato dormi, se sei mancino… Insomma, tutte le particolarità che ti rendono unico, fino ai più piccoli dettagli ai quali, forse, non pensi neanche tu!

Beh?  L’idea di accettare un intruso come compagno di viaggio nella tua impresa ti sembra più digesta?

L’home coach ti insegna come creare e ricreare  un ambiente che ti rispecchi… evitando di fare pasticci

due stili d'arredo diversi per la cucina
Basta poco per cambiare stile d’arredo

Affidarsi ad una figura professionale di questo tipo può farti sentire davvero libero di perseguire il tuo obiettivo lasciando sempre una porta aperta ad un eventuale, inatteso cambiamento.

Intendiamoci, non è che tu voglia vivere in un luna park, ma l’idea di attenerti ad una linea di stile definito, in nome del buon senso estetico, ti fa sentire come Lady Gaga in tailleur et chignon.

Quando si deve arredare casa, ci si trova spesso davanti ad un quesito: qual è lo stile d’arredo adatto a me? Per alcuni di noi è difficile rispondere perché semplicemente non ce n’è uno solo, o almeno, non è tutti i giorni uguale!

uomo in un bagno arredato in stile minimal
Minimalismo estremo

Lo stile minimal, per esempio, molto in voga negli ultimi anni, ci ha limitati un po’ nella nostra libertà di espressione pur vantando indiscutibili vantaggi come la prerogativa di poter diffondere calma, equilibrio, purezza ed eleganza.

L’epoca in cui viviamo é caratterizzata da scelte multi-sfaccettate e stili di vita in continua evoluzione. Non ci si vuole mai impegnare a fondo e a lungo in una cosa sola.

Diciamocelo: siamo una generazione di infedeli.

Come possiamo giurare eterna deferenza al tavolino da divano con intreccio in stile Thonet, che abbiamo acquistato al ritorno dal nostro week end a Vienna?

Per te che sogni una casa «viva e mutante», che non soccomba alla staticità di qualcosa di predefinito, che possa evolversi con te, e che ti accolga davvero in tutto il tuo modo di essere.

E magari riuscire ad introdurre anche la bomboniera dei cinquant’anni di matrimonio dei nonni.

Eh, sì …Perfino quella.

 

Ti interessa scoprire di più su questa soluzione? Contattaci, e sapremo darti tutte le informazioni di cui hai bisogno.

 

Fonti immagine: 1) pexels Cottonob ro 4684177, 3) CasaFacile Mandrioletti New-Yorck design, 4) Pexels  Andrea Piaquardio_3785138

 


 

 

Licia Esposito
Licia Esposito

Esposito Licia 42 anni, vivo a Parigi con mio marito, due bimbe, un cane e due galline. Appassionata di interior design e di scrittura (ma anche di mille altre cose), copywriter “Dans l’ame”, mi occupo della pagina magazine di Progettazionecasa.com.

logo_progettazionecasa.com

SEGUICI SU